PDFStampa
Colorimetro
Codice prodotto : HL CFLX-EZTomato2

COLORIMETRO COLORFLEX EZ TOMATO

Produttore HUNTER LAB
Spettrofotometro a doppio raggio HunterLab modello ColorFlex EZ con geometria 45/0° per la misura del colore in riflessione, per
prodotti solidi, liquidi, polveri, granulari, ecc. Il detector è costituito da un doppio array di diodi fotosensibili, i quali permettono sia
il controllo della sorgente luminosa che del segnale misurato, garantendo così un’elevata ripetibilità del dato.
Strumento provvisto di largo schermo LCD a colori ad alta risoluzione per la visualizzazione dei dati, di una mini
tastiera e tre porte USB 2.0 per l’interfaccia a P.C. o stampante USB o lettore codice a barre o penna di memoria. Di semplice
utilizzo è il software interno, concepito per dare all’operatore la massima flessibilità nel controllo qualità dei propri prodotti. Il
software multilingua contiene i principali parametri ( scale di colore , illuminanti, osservatore ed indici) riconosciuti a livello
internazionale, è in grado di visualizzare grafici, segnalare i valori fuori tolleranza, effettuare letture mediate ( per prodotti non
omogenei), oltre che memorizzare internamente fino ad un massimo di 250 Standard e 2000 letture. La vasta gamma di accessori di
cui può essere dotato, lo rende estremamente versatile nella valutazione del colore di numerosi prodotti. Strumento interfacciabile
a programmi esterni (in ambiente Windows ) di colorimetria per controllo qualità.
Altre caratteristiche come da specifiche allegate
Spettrofotometro a doppio raggio ColorFlex EZ per la misura del colore in riflessione.
Grazie alla praticità d’uso ed alla vasta gamma di accessori disponibili trova impiego in diversi settori industriali, in quanto idoneo
alla lettura di prodotti solidi, liquidi, paste, polveri, scaglie, ecc.
Lo strumento è provvisto di un largo schermo LCD a colori ad alta risoluzione per la visualizzazione dei dati, di una mini tastiera e di
3 porte USB 2.0 per il trasferimento dei dati.
Il detector è costituito da un doppio array di diodi fotosensibili, i quali permettono sia il controllo della sorgente luminosa che del
segnale misurato, garantendo così un’elevata ripetibilità del dato.